I test di Paolo Lanciani su VANITYFAIR.it

I test di Paolo Lanciani su VANITYFAIR.it

I test di Paolo Lanciani su VANITYFAIR.it

L'opportunità

Uno dei fattori di successo professionale è il conoscersi molto bene. Per farlo bisogna interrogarsi, non per verificare se siamo preparati, ma per scoprirci e imparare a conoscerci meglio.

Qualche tempo fa, Valeria Vantaggi, Vice caporedattorepresso Condé Nast Italia, mi ha proposto di realizzare una serie di test sui temi legati alla psicologia del lavoro per VanityFair.it. Ho accettato considerandola una bella opportunità per diffondere i nostri progetti pro-bono#WorkInProgress e #ProgettoBillyElliot, di cui Valeria parla in un pezzo uscito l’8 marzo scorso.

Nota Bene

I “test” sono uno spunto, un’opportunità per riflettere accompagnati da un articolo, non hanno validità psicometrica, ovvero non sono messi in relazione a un campione di riferimento. Per un assessment o processo di orientamento raccomandiamo di rivolgersi a un professionista e di usare test validati scientificamente. Ma per conoscersi meglio possono essere un ottimo primo passo:


I test di VANITYFAIR.it

Che tipo di professionista sei?

Vi sentite più come Stella McCartney o come Samantha Cristoforetti?


Scoprite il segreto del vostro successo: che cosa vi motiva?

La motivazione allevia la fatica che bisogna mettere in campo per raggiungere il successo. Voi sapete qual è la vostra?


Come te la cavi davanti al pubblico?

Artista come Francesco De Gregori, entertainer come Francesco Facchinetti, ispiratore come Papa Francesco o leader come Totti?


Test: è ora di cambiare lavoro?

Stai pensando di cambiare lavoro per fuggire o per realizzarti? Sei agguerrita come Lara Croft o determinata come Beatrix Kiddo?


Test: che rapporto avete con i soldi?

Parlare di soldi non sta bene e non è facile, però è importante. Come ve la cavate voi? Riuscite ad avere un buon rapporto con il tema «denaro»?


Test, di quale vacanza avete bisogno?

Decidere che cosa fare d’estate non è banale, perché l’estate è un mondo di opportunità: ci si può riposare, ma anche scatenare, si può dedicare più tempo a se stessi o agli amici, ci si può perdere in un buon libro o in balli sfrenati. Qual è l’obiettivo principale della vostra vacanza?

Avete idee o curiosità per prossimi test? Grazie dei vostri spunti e feedback, Paolo

 

Su di me

Sono Paolo Lanciani, psicologo del lavoro, specializzato nella consulenza ad avvocati liberi professionisti e studi associati. Esperto in coaching, assessment e workshop, lavoro indistintamente in italiano, tedesco e inglese. Sono tra i soci fondatori di De Micheli Lanciani Motta, studio associato di psicologi del lavoro con focus su specifico su avvocate, avvocati e studi legali e Benefit Corporation certificata

Nel gruppo FaceBook DLM-Team Legal, rivolto esclusivamente ad avvocate e avvocati, condivido contenuti di psicologia del lavoro e della comunicazione applicati alla pratica professionale e al marketing per avvocati.

Sul Podcast Complex - avvocatura oltre la superficie approfondisco con Nicola Di Molfetta, direttore del MAG di Legalcommunity.it temi di psicologia del lavoro applicati ai professionisti e gli studi legali.