Come posso mettere a fuoco, sviluppare e realizzare il mio progetto di Professionista?

Come possiamo generare più valore per il nostro studio legale, le nostre avvocate, i nostri avvocati e clienti?

Come possiamo investire su e favorire lo sviluppo delle nostre e dei nostri Professionisti?



A queste vostre domande rispondiamo con i nostri servizi integrati di psicologia del lavoro applicata, che abbiamo condensato nel:


Progetto LEVA

Il progetto LEVA è un processo di sviluppo individuale e multidimensionale che integra e "fa leva" su molteplici asset metodologici:

Ogni cliente ci da mandato in prima persona ( a prescindere che si tratti di un progetto scelto come singolo Professionista, o sponsorizzato dallo studio) per mettere a fuoco, sviluppare e realizzare il proprio progetto professionale.

Il percorso di coaching individuale, parte con un assessment che ha l'obiettivo di aumentare il vostro livello di auto-consapevolezza e di fornire informazioni puntuali sui processi di apprendimento a voi più congeniali. Questo passaggio permette di disegnare un progetto, ma anche un servizio, realmente su misura, che tenga conto e faccia leva sul vostro specifico e unico potenziale.

Ogni cliente, accompagnato da un partner di riferimento beneficia inoltre della consulenza specialistica di ogni membro del team DLM, potendo approfondire, sia in sessioni individuali, sia in workshop tematici riservati ai nostri clienti, ognuno dei tre assi chiave per uno sviluppo armonico del proprio progetto professionale: strategia (o business development), efficacia personale ed efficacia relazionale.

Nello specifico:

  • Caterina De Micheli è referente per l'asse dell'efficacia personale
  • Paolo Lanciani è referente per l'asse strategico e del business development
  • Davide Motta è referente per l'asse dell'efficacia relazionale

Nella versione dedicata a Professioniste e Professionisti che ci scelgono indipendente dall'eventuale appartenenza e sponsorizzazione di uno studio, i workshop tematici settimanali sono condivisi con altre e altri Professionisti indipendenti.

Nel caso di partnership con studi associati, pur restando il mandato responsabilità della singola e del singolo Professionista, i momenti di gruppo sono realizzati in forma dedicata per lo studio sponsor del progetto.

FAQ

Domande poste frequentemente

Le varie fasce, pagando più o meno, hanno diritto a servizi diversi?

No, il pricing non si riferisce al servizio reso, ma al valore generato e all’investimento richiesto in termini di tempo ed energie, del cliente, necessarie a generarlo. Chi parte da un fatturato più contenuto ha meno leve economiche su cui agire e quindi, in proporzione, anche i risultati in termini di fatturato saranno più contenuti.

Come mai aumenta il prezzo?

Perché, per la natura del processo, sviluppandosi e consolidandosi le leve, con il passare del tempo il ritorno dell’investimento aumenta esponenzialmente. D'altro canto, inizialmente per la, il, cliente l'investimento in tempo ed energie nel primo anno è maggiore e quindi abbiamo voluto compensarlo con un minore investimento economico. Il nostro è un investimento sul potenziale di ciascun cliente.

E se non ottengo i risultati attesi?

Il pricing crescente, da una parte ha l’obiettivo di stimolare il nostro team e la/il cliente a restare focalizzati sull’obiettivo, dall’altra vuole scoraggiare il proseguimento di percorsi che non portano risultati adeguati. Sempre in questa logica, il contratto prevede la possibilità di sospendere il percorso in qualsiasi momento.


Qualora uno studio decidesse di realizzare il progetto LEVA per le e i propri Professionisti, si genera un'economia di scala?

Purtroppo no, perché la realizzazione di un progetto ad hoc richiede al nostro studio un investimento dedicato e la natura full optional del nostro servizio prevede che ogni Professionista abbia la possibilità di sviluppare un percorso assolutamente su misura per sé.


La realizzazione di progetti su mandato individuale da parte del Professionista non può dare luogo a un conflitto d'interessi per lo Studio sponsor?

Si tratta di uno scrupolo che in passato abbiamo avuto anche noi; avendo analizzato concretamente la situazione, anche sulla base dei mandati ricevuti, abbiamo identificato queste variabili:

  • un/a Professionista che non realizzi a pieno il proprio progetto è un costo per lo Studio in cui opera
  • un/a Professionista che resti in uno Studio perché non ha alternative è, di fatto, in conflitto di interesse con lo Studio in cui opera
  • un/a Professionista che sviluppi efficacemente il proprio progetto professionale genererà inevitabilmente valore aggiunto per il proprio Studio

siamo quindi giunti alla seguente conclusione:


la realizzazione del progetto professionale di ogni Professionista di Studio è nell'interesse dello Studio sponsor e non può generare conflitto d'interesse. 





9a88c901-58aa-4fc8-a6ab-4f4aadf235bfpng

Business as a Force for Good

Abbiamo scelto di certificarci come B Corporation® perché crediamo che un business generi valore quando crea profitto ed è sostenibile per le persone, la comunità e l'ambiente. Il nostro studio ha l'obiettivo di garantire un servizio di alta qualità che aiuti i nostri clienti a fare la differenza in termini di performance, ma anche sostenibilità e generazione di valore per la comunità e l'ambiente.

Per questo motivo il vostro feedback e i vostri suggerimenti sono per noi uno strumento importante per elevare costantemente la qualità dei nostri servizi e rendere sempre più sostenibile ed equa la nostra filiera. Per aiutarci a fare la differenza scrivete a info@dlm-partners.eu o direttamente sui nostri canali social.

Per approfondire visitate la nostra sezione B Corporation